English Italiano
Facebook
Home SDGs

 La Fondazione di Ricerca Scientifica e Umanistica Antonio Meneghetti intende concentrare le proprie attività su:


Obiettivo 17.9


Sviluppo delle capacità per riaffermare un impegno integrativo per il collegamento delle civiltà nel nome dell'unità e dell'universalità, spiegando gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile durante la conferenza e il seminario organizzati dalla Fondazione, al fine di rendere le persone consapevoli di ciò che una società sostenibile incorpora nei suoi principi guida: giustizia sociale, benessere economico, oltre alla protezione dell'ambiente.

Obiettivo 4 

Con il Meneghetti Scientific Award organizziamo, spieghiamo e diffondiamo i risultati dei progetti di ricerca durante il Congresso Internazionale in tutto il mondo e l'impatto sociale legato agli Obbiettivi di Sviluppo Sostenibile. Presentiamo regolarmente un simposio o un workshop su questo tema ogni volta che partecipiamo a un congresso. Con il Premio d'Arte (MIAP) promuoviamo il processo creativo come catalizzatore per far avanzare la comprensione interculturale. 


Obiettivi 15 e 16

Il modello di progetti ecobiologici che la Fondazione porta avanti riflette l'importanza di capitalizzare un approccio centrato sull'uomo per costruire comunità efficienti, misurate in termini di creatività e sviluppo sociale inclusivo. Questi progetti ecobiologici (l’esempio di Lizori) hanno il potere di unire le persone al di là di una molteplicità di confini. Le iniziative di recupero del patrimonio culturale, come i progetti ecobiologici, possono essere confezionate in moduli pedagogici ed esportate in paesi meno sviluppati, per diventare strumenti di sviluppo in città e villaggi dotati di un potenziale storico e artistico per l'umanità, aiutandoli a sfuggire alla stagnazione e alla povertà.


NEWS ------------------------------------------------------------------------


Il vertice dei leader del Global Compact delle Nazioni Unite (21 settembre, New York) mette insieme una comunità internazionale di leader provenienti da imprese, società civile, mondo accademico, governi e Nazioni Unite, per accelerare l'azione delle imprese e i partenariati, raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) e rispettare l'accordo di Parigi sul clima.


A meno di 5.000 giorni per raggiungere questi obiettivi globali entro la scadenza del 2030, il summit dei leader mira a sfidare lo status quo e la mentalità orientata esclusivamente al perseguimento del business. Tra relatori plenari progressisti e stimolanti, e opportunità di networking a tema Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, il Summit si concentrerà su come la comunità del Global Compact delle Nazioni Unite possa fornire un impatto misurabile per lo sviluppo sostenibile. 


Pamela Bernabei, Presidente della Fondazione di Ricerca Scientifica ed Umanistica Antonio Meneghetti ha partecipato il 21 settembre 2017 al UN Global Compact Leader Summit


Dear Pamela

On behalf of the United Nations Global Compact, I would like to extend my sincere thanks for your participation in the Leaders Summit 2017.

Convening nearly 1,000 global leaders from over 70 countries during UN General Assembly week, this year’s Summit was a powerful reminder of the important role the private sector plays in raising the ambition, driving innovation and measuring the impact of responsible business action. With less than 5,000 days left to achieve the Global Goals, it is clear that disrupting the business-as-usual mindset will be crucial.

On our journey to 2030, the Summit celebrated a number of milestones, including the announcement of the 2017 class of SDG Pioneers and the launch of the 2017 UN Global Compact Progress Report. We also proudly unveiled two key resources: the Blueprint for Business Leadership on the SDGs, which presents a framework to inspire all business — regardless of size, sector or geography — to take leading action on the Global Goals, and Business Reporting on the SDGs: An Analysis of the Goals and Targets, which represents a first step towards establishing a uniform mechanism for business to report on contribution to and impact on the Global Goals. I truly hope you find these resources to be of value in your own sustainability work.

To explore the many other exciting outcomes of this year’s Summit, I encourage you to read our event overview — including a full collection of photos and videos. I would also invite you to consider joining the UN Global Compact to become part of a global movement of sustainable companies and stakeholders committed to creating the world we want. As an active member of the responsible business community, I am sure that you already recognize the importance of achieving the Global Goals, and that the UN Global Compact is here to support you on your sustainability journey.

With your continued engagement and commitment to action, we can successfully challenge the status quo to secure a more peaceful and prosperous future for all.

Kind regards,


Lise Kingo
Chief Executive Officer & Executive Director
United Nations Global Compact

--------------------------------------------------------------------------------------------------





Copyright Antonio Meneghetti Scientific and Humanistic Research Foundation - 2018 All rights reserved